> Alexandra e Sara per la Serie A1

ALEXANDRA PISCUPESCU REGINA DI ROMANIA

SARA CELORIA IN EVIDENZA A UDINE:

EUROGYMNICA TORINO SI PREPARA ALL’ESORDIO IN A1

A soli 7 giorni dall’esordio nel Campionato di Serie A1, massima espressione nazionale della ginnastica ritmica per club, l’A.S.D. EUROGYMNICA Torino ha rifinito la preparazione partecipando alla nona edizione del Torneo Internazionale di Udine svoltosi sabato scorso nel capoluogo friulano e traendo da essa incoraggianti indicazioni sullo stato di forma della rosa guidata da Tiziana Colognese.

Dopo gli incontri amichevoli delle scorse settimane che hanno portato le EGirls in giro per il nord Italia, tra Liguria, Lombardia e Veneto, il Torneo di Udine ha visto il gioiellino biancoblu Sara Celoria classificarsi al decimo posto nella gara riservata alle junior.

Il risultato appare di tutto rispetto soprattutto perchè la gara di Udine vede scendere in pedana ormai da anni le migliori ginnaste del mondo, molte delle quali si sono messe in evidenza proprio partendo da questo prestigioso torneo. Solo per fare alcuni nomi ricordiamo le campionesse del mondo Kanaeva, Bessonova, Kondakova oltre a decine di fuori classe che ancor oggi si contendo i vertici delle classifiche planetarie. In cima alla classifica di Udine, come sempre, le potenze russe e bielorusse ma la prestazione della torinese ha sottolineato la crescita lenta ma costante, caratteriale e sportiva, di una delle componenti della squadra sulla quale la società  torinese punta per raggiungere la salvezza in A1, nella prima storica edizione della sua storia che inizierà  sabato 23 ottobre a Desio, sede del centro tecnico federale presso il quale si allena la Squadra Nazionale Italiana campione del mondo.

Insieme a Sara saranno parte della rappresentativa il capitano Sonia Vinetti, Elisa Vigna Cit, Daniela Bertolino, Ilaria Giannone, Francesca Sodano e la rumena Alexandra Piscupescu.

La giovanissima ginnasta di Bucarest, tesserata per il nostro club ha conquistato nel w.e. passato il suo secondo titolo di Campionessa rumena agli Assoluti 2010.

Ginnasta dalle doti sopraffine e da grandi potenzialtà  di crescita, Alexandra è ancora una volta una piccola scommessa per staff e dirigenza di EG.

La scelta societaria è chiara: privilegia il lavoro e gli investimenti a lungo termine basati sulla crescita del vivaio piuttosto che assurde follie per tesserare stelle dell’est .

Dopo le prove di Desio, Arezzo e Pesaro il Campionato di Serie A1 si concluderà  proprio a Torino, il 4 dicembre pv.

Arriveranno al Ruffini 250 tra le migliori ginnaste italiane e 20 stelle internazionali per la gioia di migliaia di appasionati.

Lo staff di EG lavora da mesi preparando un’edizione che già  si preannuncia indimenticabile con la speranza di festeggiare nella stessa sede una salvezza da conquistare con unghie e denti.

Torino, 18 ottobre 2010