Campionato Italiano d’Insieme – 2005

“Eurogymnica Torino” organizza in data 3 – 4 dicembre 2005, per conto della F.G.I. e presso il Pala Ruffini, il Campionato Italiano d’Insieme di ginnastica ritmica.

La manifestazione gode del Patrocinio della Circoscrizione 6, della Città  di Torino, della Provincia di Torino, della Regione Piemonte e del C.O.N.I. Il Campionato Italiano d’Insieme è una gara che si svolge annualmente e risulta essere il più coreografico e colorato tra gli incontri che compongono il calendario agonistico di questa disciplina.

Arriveranno nel nostro capoluogo, che ospita questa gara per la prima volta con la formula a 5 ginnaste (l’ultima edizione a Torino, vedeva la partecipazione di sei ginnaste per squadra, si tenne nel 1990 e fu vinta dalla SISPORT FIAT), circa 400 atlete provenienti da tutta Italia e una sessantina di squadre che rappresentano la più alta espressione della ginnastica ritmica del nostro Paese. E’ stimata una presenza di circa 2000 spettatori. Grazie alla disponibilità  del M.I.U.R., le scuole della Ragione sono state invitate ad intervenire gratuitamente alla manifestazione.

Per ogni scuola che parteciperà , sono previste forniture omaggio di palloni e/o materiale sportivo e buoni omaggio da spendere presso Decathlon Grugliasco. Al seguito delle squadre partecipanti, anche centinaia tra tecniche, allenatrice, giudici e famigliari, oltre alle rappresentanze della F.G.I. (Federazione Ginnastica d’Italia).

Tra le iniziative collaterali che faranno da sfondo alla manifestazione sportiva vera e propria, anche un galà  (sabato sera alle 18,30) presso il palazzetto, durante il quale si esibiranno alcune società  tra le più importanti, il Gruppo Immagine della S.U.I.S.M. di Torino ed alcune giovani ginnaste dell’Eurogymnica, impegnate a eseguire la propria performance su misica dal vivo eseguita al pianoforte, come si usava alcuni anni fa. Fiori e piante abbelliranno la struttura e una collaborazione con l’Accademia Albertina delle Belle Arti di Torino permetterà  di realizzare alcuni interventi artistici, all’interno del palazzetto, tra i quali le pareti divisorie tra la zona di riscaldamento e la pedana di gara.

Le medaglie riporteranno il logo della manifestazione, mentre i trofei sono stati studiati da un gruppo di giovani designer della nostra città  e saranno visibili in anteprima sul nostro sito appena terminati. Una mostra fotografica accoglierà  gli spettatori al loro ingresso al Ruffini e traccerà  la storia della ginnastica ritmica, nata proprio nella nostra città  e che ha trovato nelle società  piemontesi, rappresentanti degne dell’eredità  lasciata da personaggi come Andreina Sacco Gotta, promotrice della ginnastica ritmica in Italia (alla quale è dedicato anche un importante trofeo che verrà  consegnato durante la nostra manifestazione), Maria Rosa Rosato, Anna Miglietta, Amalia Tinto, tutte piemontesi, ex allenatrici della Nazionale Italiana.

E’ confermata la presenza della Nazionale Italiana – Campione del Mondo 2005, sia per il galà  di sabato sera (ore 18,30) che per la gara di domenica (ore 13,00 circa).