Campionato Nazionale AICS – Pisa 2009

Pisa, 19, 20 e 21 giugno

LA TORRE PENDE VERSO TORINO: EG CAMPIONE D’ITALIA!!!
ai Campionati Nazionali AICS 2009

L’annuale appuntamento Nazionale AICS ha riservato ancora una volta tanti posti in prima fila per le EGirls, partite venerdì scorso alla volta di Pisa.

Più di venti le nostre ginnaste motivate a ripetere le gesta valorose di Sonia Vinetti, Marzia Mazzucco e tante altre che come loro hanno conquistato in passato il titolo tricolore del prestigioso Ente Sportivo.

Due sono i risultati che spiccano maggiormente, anche se il bilancio complessivo della spedizione sabauda è di grande soddisfazione per tecniche e Società .

Si laureano Campionesse Italiane nella categoria Junior/Senior i quattro moschettieri del nastro: Eleonora Nale, Alessia Tivano, Martina Villanova e Marzia Mazzucco.

Quattro Eurogymnaste che avevano già  fatto valere il loro talento nelle prove regionali e che non si sono lasciate sfuggire l’occasione di scrivere un’altra bella pagina del libro di EG.

Il percorso iniziato lo scorso anno con il secondo posto di Pesaro è stato completato dunque durante questo w.e. ed i tanti mesi di allenamento hanno dato il frutto sperato: ORO.

La loro è una supremazia che si è evidenziata non solo sulla pedana ma anche in classifica e gli 11,300 punti raccimolati hanno staccato le dirette concorrenti dell’Aurora Fano di oltre 1 lunghezza e 200. Terze le ginnaste dell’Alfa Maserà  con 9,650.

Orfano dell’allenatrice Silvia Filippis (i ringraziamenti per il suo operato sono quanto meno doverosi), il quartetto ha trovato valido supporto tecnico e psicologico nella responsabile del settore promozionale Giusi Fasano e in Barbara Bandoli, alle quali non puಠnon essere reso onore anche per le capacità  organizzative e di gestione del gruppo durante una così faticosa trasferta.

Le Campionesse Italiane AICS di Squadra J/S 2009

Il profumo di alloro aveva iniziato lentamente a impregnare l’aria già  sabato mattina durante la competizione riservata alle squadre Categoria Giovani e alla quale partecipavano due compagini allenate da Sonia Landolina. Fabiola Dolano, Valentina Sarzano e Federica Fortunato, emozionate esordienti ad una gara di livello nazionale, si erano avvicinate al podio con un 9,700 che le collocava al sesto posto finale.

Bronzo a 10,700 e quindi quattro squadre nell’arco di un punto.

A solo 0,400 pt di distacco la seconda formazione composta da Gaia Catania, Eleonora Impalà  e Monica Prato terminata nona.

Prestazione di alto livello quella di Allegra Cutrona, Simona Bertolino, Chiara Aimar, Martina Cusanno, Elisa Grillo e Silvia Marchese in una categoria, quella delle Allieve, affollatissima di EGirls con 3 rappresentative su 10.

Il secondo gradino del podio e la medaglia d’argento arrivano grazie alla migliore prestazione degli ultimi tempi che frutta un 11,300. E’ battaglia serrata con la squadra di Aurora Fano che supera le nostre grazie ad un 11,850 mentre al terzo posto, ben distanziate, si piazzano le ginnaste della National 2000 di Napoli con 9,800.

Il divario la dice lunga sulla forza delle prime due classificate.

La squadra Allieve medaglia d’argento a Pisa

A completare la festa in questa categoria ci pensano altre due rappresentative nostrane. Al quinto posto Erica Marchese, Martina Sagaria e Valeria Reyes con 8,550 e al sesto le casalborgonesi Gaja Giardino, Denise Leoci, Lucrezia Macrì e Samatha Cannone con 8,150.

Del trionfo nella categoria Junior/Senior abbiamo già  detto e non ci resta che completare segnalando il sesto posto delle gemelle Gabriela Cirdei ed Elisa Lombardi, il tredicesimo del duo messo in piedi negli ultimi giorni a causa della defezione improvvisa di Irene Niang alla quale si è sostituita Pamela De Jesus e Simona Lascialfari, il quattordicesimo di Giulia Simone e Silvia Manna, che possiamo ormai definire storiche EGirls grazie alla loro militanza appassionata tra le file di Eurogymnica.

Le EGirls festeggiano sotto la Torre

Oggi presso la sede degli stage estivi di via Bard riprendono anche gli allenamenti in preparazione degli impegni post vacanze e soprattutto quelli in previsione della trasferta del prossimo w.e. a Fiuggi, dove le quattro campionesse italiane proveranno a fare risultato in Coppa Italia e Sincrogym. Per completare la formazione si aggregheranno anche Martina Cusanno e Gabriela Cirdei.

Torino, 22 giugno 2009