Nazionali AICS: E’ Erika la regina!

Urbino, 9 e 10 giugno 2007

ERIKA CAMPIONESSA ITALIANA A.I.C.S. 2007

la squadra junior si accaparra un bronzo

Salire sul gradino più alto del podio è sempre una bella sensazione.

In special modo se si farte di una squadra agonistica, quindi, naturalmente sospinti verso la conquista di sempre più ambiti traguardi.

Ad Urbino, il 9 e 10 giugno u.s. la nostra Erika Tronci è riuscita a guadagnarsi il Titolo di Campionessa Italiana nella categoria Senior ai Campionati Italiani A.I.C.S.

Non bisogna farsi trarre in inganno dal valore della prestazione, supponendo che, poichè si trattava di una competizione organizzata da un Ente di Promozione Sportiva, le Società  partecipanti avessero messo in campo le seconde linee.

Intanto credo sia sufficiente, tanto per farsi un’idea, citare tra le Società  impegnate l’AURORA FANO, che ricopriva anche la veste di Società  organizzatrice.

Le ginnaste di Paola Porfiri sono scese in pedana decise a fare bene davanti al loro pubblico e ribadendo la forza della loro scuola, si sono portate a casa una cascata di medaglie, un po’ in tutte le categorie.

Dal canto nostro, oltre al successo limpido di Erika, che ha potuto così festeggiare un’ennesima affermazione dopo il Titolo Regionale d’Insieme e il podio nella Specialità , altri motivi di soddisfazione sono arrivati con la bella medaglia di bronzo della Squadra composta da Eleonora Nale, Marzia Mazzucco, Silvia ed Alessia Tivano e dalla new entry Angela Sgura, potenzialmente in grado di arrampicarsi anche un po’ più in su se non si fossero auto penalizzate commettendo qualche errorino di troppo.

Ma la trasferta in centro Italia ha regalato tanti sorrisi anche a Giorgia Torchia, che sfiora il podio nelle Allieve 2B, a Rossella Castagnotto, sesta tra le Allieve A1, alla solita agguerrita Daniela Bertolino, ottava nelle Allieve A2 (accerchiate dalle ginnaste di Fano) e ai due piccoli folletti blu, Elisa Grillo e Gabriela Mihai, alla loro primissima gara in carriera.

Le due EGirls si sono classificate rispettivamente ottava e tredicesima.