Rossella Castagnotto vince il Torneo Reg. Allieve

Valenza – Finale Torneo Regionale Allieve
ROSSELLA CASTAGNOTTO CONQUISTA IL SUO PRIMO TITOLO

23 novembre 2008

II tappa e finale del Torneo Regionale Allieve 2008.

Al via un numero davvero cospicuo di atlete ed oltre 250 esercizi che sono stati presentati al pubblico del Palasport di Valenza nella gara organizzata dalla Valentia del presidente Buzio.

Un vero e proprio tour de force anche per le tecniche e per le giudici, tenuto conto del fatto che la gara è iniziata alle 9,30 ed è terminata alle 19, 30 circa !

Il Torneo Regionale da la possibilità  alle Società  partecipanti di iscrivere le ginnaste a due sezioni differenti: GPT (Ginnastica per tutti) o GR (Ginnastica Ritmica).

Sette le ginnaste di Eurogymnica in gara nella sezione GPT (Samantha Cannone, Lucrezia Macrì, Sagaria, Denise Leoci, Erica Marchese, Gaja Giardino e Allegra Cutrona) ed allenate da Giusi Fasano e Barbara Bandoli, che al termine della competizione si sono dette soddisfatte della prestazione delle loro EGirls.

Miglior performance è stata quella di Gaja Giardino, seconda alla fune e quarta al corpo libero tra le Allieve seconda fascia.

L’allenatrice Silvia Filippis si è tolta la soddisfazione di vedere, invece, la sua ginnasta Allegra Cutrona, da pochi mesi in forze nel suo gruppo, portarsi a casa un bel terzo posto alla palla ed un sesto al corpo libero.

Nella sezione GR, invece, sono scese in pedana le individualiste Rossella Castagnotto ed Elisa Grillo, entrambe nella categoria Allieve II Fascia.

Sotto gli occhi attenti dell’allenatrice Elisa Vaccaro, Rossella era chiamata a confermare la buona prestazione di tre settimane fa a Verrone, dove si era classificata seconda ad un soffio dalla vincitrice, Isabella Costanzo della Valentia che questa volta, pur giocando in casa, non è stata in grado di rispettare i favori del pronostico, facendosi superare sul filo di lana. Piazza d’onore per Manuela Mazzia della Pietro Micca di Biella.

Tre esercizi eseguiti con sicurezza e personalità  hanno fruttato a Rossy un 26,500 totale, premiando l’atleta della nostra società  che con questa vittoria eredita il titolo regionale che nel 2007 fu di Daniela Bertolino e che rappresenta il suo primo successo in carriera.

Oltre alla leadership nel concorso generale, Rossella ha anche conquistato il titolo di specialità  al corpo libero con 8,80 e alle clavette con 9,05. Terza posizione, invece, al cerchio con 8,650.

Rossella Castagnotto

Elisa Grillo ha terminato, invece, al 23 posto nella classifica generale.

Elisa insieme alle debuttanti Chiara Aimar e Silvia Marchese si è anche cimentata nella gara di Squadra, al corpo libero e al cerchio. Il trio nostrano si è classificato ai piedi del podio, subito dietro alla compagine di Valenza e a quelle di Alba ed Aosta.

Una giornata faticosa ma gratificante, ancora una volta nel nome di Eurogymnica.

E mentre queste giovani promesse mettevano le basi per i successi societari del futuro, ad Arezzo le compagne impegnate nella III Prova di Serie A risalivano la classifica fino al terzo posto, così come era avvenuto un mese fa a Chieti. (Clicca qui per saperne di più).

SalvaSalva