Serie C 2011: si parte con un bronzo

Formichine in pedana a Torino

Serie C 2011: la fase regionale regala un bronzo
e gradite sorprese…

Torino, domenica 20 febbraio 2011.

E’ partito il Campionato di Serie C, la competizione di rappresentativa per club dedicata alle giovani atlete nate tra il 1999 e il 2002.

La I prova della fase regionale si è svolta a Torino presso il Palasport Le Cupole e come sempre ha radunato centinaia di aspiranti ginnaste che hanno animato il parterre con bodies variopinti e luccicanti e tanta, tanta allegria.

Nella fase di riscaldamento antecedente la gara, dall’alto, dagli spalti, il colpo d’occhio era quello di un nido brulicante di formichine, tutte indaffarate a trasportare cerchi, palle ed altri generi di attrezzi., spesso più grandi di loro.

Impegnate su quattro attrezzi, le 32 formazioni iscritte sono poi sfilate in pedana una ad una, dando vita ad una gara vivace che ha visto prevalere la Valentia con 63,850 davanti alla Pietro Micca di Biella, argento con 60,475.

Il bronzo è andato ad Eurogymnica A, la prima delle tre formazioni di EG, terze con 59,350.

Il podio della Serie C con le EGirls sul terzo gradino

Dopo la convincente prestazione della scorsa settimana in Categoria, Alma Cauzer, Alessia Zacchè e Annika Sereno salgono sul podio e festeggiano l’arrivo in formazione di Noemi Reale, ultima aggregata alla squadra e alla sua prima medaglia in carriera.

Dei quattro esercizi quello di Annika è risultato il miglior punteggio della gara al cerchio (15,650) mentre il quartetto nell’esercizio di insieme al corpo libero ha ottenuto 15,375, quarto punteggio di specialità .

Alessia e Noemi alla fune e nastro hanno totalizzato 13,425 ed infine Alma alle clavette ha chiuso con 14,800.

Se per la Squadra A si poteva ragionevolmente nutrire velleità  di podio, inaspettata è invece arrivata la qualificazione tra le prime 10 della Squadra B.

Addirittura none (53,400) le tre debuttanti Aurora Mendozzi, Eleonora Ressia e Martina Manuguerra, subito alle spalle delle formazioni meglio attrezzate della regione.

Ottimo il corpo libero a tre (14,675) a meno di un punto dalla Squadra A. e sesto in classifica di specialità .

A chiudere la sfilata di formazioni targate EG e tutta la gara è toccato alla Squadra C.

Battesimo della pedana per le emozionate Valentina Vona e Alexandra Sorodoc anche loro debuttanti assolute, che insieme a Elena Pontillo si sono lasciate alle spalle undici formazioni.

Tra quindici giorni sarà  ancora il Palasport Le Cupole ad accogliere le seconda ed ultima fase del Campionato di Serie C mentre la prossima domenica si prospetta alquanto frenetica per i nostri colori.

A Valenza si disputerà  la finale di Specialità  Regionale con le EGirls impegnate a trasformare i 6 ori già  conquistati in altrettanti titoli regionali. Contemporaneamente impegno al torneo “Le Ligurine” a Genova per Sara Celoria, Elisa Vigna Cit e Francesca Sodano.

A Biella invece scenderanno in campo le ginnaste delle sezioni GPT di Torino e Castiglione.