Sincrogym 2010 – EG Campione

Il Sincrogym piemontese appannaggio delle EGirls

SINCROGYMNICA

Al Ruffini sventola la bandiera di EG

Le EGirls hanno conquistato sabato al Ruffini, dove erano impegnate nella fase regionale del Sincrogym, un importante titolo nella gara riservata alla III e IV Fascia.

Anche nella gara di II Fascia, disputatasi poco prima, il podio aveva accolto le nostre portacolori che prolungano dunque una striscia positiva che conferma la crescita di EG anche nel settore GPT.

Le giovani coppie di Castiglione allenate da Federica Liuzzo hanno invece avuto il piacere di conquistare un argento tra le I Fascia.

III/IV Fascia.

Limpido il successo delle ginnaste allenate da Sonia Landolina, Silvia Filippis e Giusi Fasano che fanno loro due ori e un argento.

Il primo oro se lo accaparrano Eleonora Nale, Marzia Mazzucco, Martina Villanova e Martina Cusanno nel collettivo con attrezzi, vero e proprio punto di forza del team, grazie all’apporto di tutte le componenti, ben “sincronizzate”, sempre sulla musica in un esercizio costellato di rischi spettacolari, che vengono scanditi di volta in volta dagli applausi sportivi di tutto il pubblico.

Punteggio di 35,200 per le EGirls a scapito delle due formazioni del Centro Sportivo Pianezza ferme a 34,800.

L’argento (placcato oro) arriva nonostante il pari merito (35,00) con le ginnaste della Piemonte e Libertas di Biella che la spuntano sulle nostre in virtù del regolamento negli esercizi di Coppia in cui erano impegnate Alessia Tivano e Gabriela Cirdei (cerchio e palla) e Martina V. con Eleonora (cerchio e clavette).

Il sestetto si toglie comunque la soddisfazione di vincere un secondo e più importante oro nel Concorso Generale che le incorona Campionesse Regionali 2010 con 70,200 davanti a Ginnastica Cameri con 69,300 e la Piemonte Libertas con 68,800 e che vale l’accesso diretto alla fase nazionale di Pesaro il 26 e 27 giugno.

Agonismo GPT: Campionesse Regionali Sincrogym 2010

II Fascia.

Felici anche le allenatrici Giusi Fasano, Barbara Bandoli e Deborah Cannone per la bella prestazione delle giovani EGirls impegnate in II Fascia.

Non potrebbe essere diversamente visto che la miscela tra EuroGymnaste torinesi e di Casalborgone già  sperimentato in passato continua a dare buoni frutti.

Martina Sagaria, Erica Marchese, Simona Bertolino, Valeria Reyes Rojas, Fabiola Dolano e Federica Forunato vincono l’oro nel collettivo cerchi e palle con il punteggio di 34,400 sulle avversarie della Pianezza (32,600) e della Piemonte Libertas di Biella (31,700).

Si decide invece in una forchetta di 0,70 pt la gara di coppia dove il bronzo finisce all collo delle due coppie casalborgonesi Samantha Cannone/Gaja Giardino e Lucrezia Macrì/Denise Leoci entrambe impegnate con cerchio e palla (32,200), dietro a Piemonte Libertas con 32,900 e Pianezza con 32,600.

La somma dei due punteggi del collettivo e delle coppie colloca le EGirls al quarto posto con ammissione ai nazionali e le candida a future sostitute delle compagne più grandi.

I Fascia.

Avevano aperto la gara e per alcune di loro si trattava della prima esperienza agonistica della giovane carriera.

Si sono disimpegnate bene e la pedana le ha anche premiate con un bronzo di Coppia. Sono i virgulti della squadretta EG di Castiglione composta da Cecilia Bossi, Irene Badagliacco, Giorgia Carnà , Chiara De Filippi, Federica Scebba e Roberta Vettoretto. Chiudono con un punteggio di 31,700 nella gara vinta dalla Cuneoginnastica (33,100) e la Moderna Cameri (32,400) e nonostante un collettivo ancora in fase di messa a punto (11°) conquistano un buon sesto posto nel concorso generale.

Bronzo per Eurogymnica Castiglione

A conclusione un plauso va alle tecniche che in questi ultimi anni hanno davvero fatto un buon lavoro, ricucendo il gap che separava EG nel settore GPT dalle società  più blasonate.

Torino, 12 aprile 2010

Guarda la gallery dell’evento