Ultimi lampi del 2010 da Valenza e Asti

Ultimi fuochi per le EGirls ad Asti e Valenza

SARA CELORIA GIOIELLO A VALENZA
MARZIA MAZZUCCO REGINA DEL RITMO

Ori anche per Elisa Vigna Cit e Ilaria Giannone

Fittissimo programma di attività  ginniche quello che si è svolto sull’asse Asti-Valenza nel week end appena concluso. Sabato 18 la città  del Palio più antico d’Italia ha accolto le centinaia di ginnaste iscritte alla classica d’inverno del settore GPT.

Il RITMO DAY è infatti un appuntamento irrinunciabile per le società  e le ginnaste piemontesi, che ha sempre riservato soddisfazioni alle EGirls.

Anche l’edizione 2010 ha confermato questa bella tradizione grazie all’oro alle clavette di Marzia Mazzucco, arcigna e determinata atleta, già  campionessa regionale nel 2009 sempre con le clavette.

Marzia Mazzucco e Eleonora Nale, oro e argento ad Asti

In giornata di grazia, Marzia la spunta sull’altrettanto motivata e preparata compagna di squadra Eleonora Nale che alla fune la insidia da vicino.

Anche per Ele secondo argento negli ultimi due anni.

Il duo torinese la fa davvero da padrone, grazie ad un’evidente superiorità  sia di preparazione che di coreografia. Lanci, rischi, difficoltà  strappano applausi ai tantissimi presenti e gratificano oltre il risultato

Fa ottima impressione anche il quertetto Erica Marchese, Letizia Tontodonati, Martina Sagaria e Carola Novello. Esercizio nuovo, collaborazioni ancora un po’ da collaudare, così come l’affiatamento, al quale va aggiunto l’handicap di un impianto di amplificazione capriccioso che le costringe a ripetere l’esercizio loro malgrado. Il tutto condito da starnuti e malanni di stagione.

Terza piazza per Martina, Erica, Carola e Letizia

Ma il bronzo conquistato in tutta rilassatezza lascia aperti ampi margini di miglioramento e soprattutto provoca grandi sorrisi, ottimi balsami per curare i piccoli acciacchi.

Piede sull’acceleratore invece per Sara Celoria impegnata il giorno successivo a Valenza, nella Gara Speciale Junior/Senior, organizzata dalle orafe valenzane ed utile test per un primo controllo degli esercizi modificati in funzione del programma 2011.

Nella gara di Categoria, Sara detta legge tra le Junior II Fascia e lascia visibilmente dietro a se le altre avversarie di giornata.

Troppo grande il divario fra lei e le inseguitrici che già  al primo attrezzo devono accettare quello che sarà  alla fine il verdetto scontato della pedana.

La sua palla (25,125) è il punteggio più alto della giornata e d’oro è la medaglia che si aggiudica.

Sempre in Categoria bel bronzo per Francesca Sodano, reduce dai fasti della Serie A, nella gara delle Junior di I Fascia vinta dalla promettente chivassese Selene Osti.

Rimandato ad altra occasione il giudizio sulle piccole e distratte speranze Annika e Alessia, da sottolineare l’ottima prestazione di Elisa Vigna Cit, oro al cerchio e argento al nastro, e di Ilaria Giannone, anche lei oro alla fune.

Ultima nota, positiva, per le due debuttanti Allegra Cutrona e Silvia Marchese.

Torino, 20 dicembre 2010

test link