Tiziana ed EG: 110 e Lode!!!

Grazie alla Tesi di Laurea di Tiziana Colognese

EUROGYMNICA…110 E LODE!!!

In passato le EGirls erano state più volte protagoniste di studi ed osservazioni da parte di leureandi della SUISM di Torino o del Dipartimento di Psicologia.

Il 15 luglio scorso, alle 14 e 30, l’aula magna dell’Università  di piazza Bernini è stata invasa dall’Onda Blu: ginnaste, tecniche, dirigenti e supporters della nostra Società  che si sono dati appuntamento per assistere alla discussione della Tesi “Analisi del rapporto tra programmazione e prestazione in gara. Un progetto sperimentale nella ginnastica ritmica“, Relatore la Prof. Fulvia Gemelli. Non si trattava di pura curiosità  per l’argomento trattato ma bensì di un duplice coinvolgimento. Intanto perchè la sperimentazione era incentrata sul lavoro svolto in questi ultimi anni dal nostro staff tecnico sulla squadra agonistica di EG e poi perchè la togata, chiamata a sostenere il dibattito, era Tiziana Colognese, cuore e mente di Eurogymnica.

Come ad una finale dei tanti campionati ai quali Tiziana guida le sue ginnaste, la ex EGirl è scesa in pedana apparentemente sicura ed ha illustrato alla Commissione una serie davvero impressionante di statistiche, rilevazioni ed elaborazioni di dati scaturiti da anni di lavoro e programmazione, concludendo con i risultati che hanno avvalorato la tesi. Fiato sospeso tra gli amici presenti per tutta la durata dell’esposizione, proprio come durante l’esecuzione di un esercizio che vale il titolo, con inevitabili commenti scaramantici dei “tifosi” che scrutavano i componenti della “giuria”, cercando di carpirne atteggiamenti benevoli o tentando di intepretarne una semplice espressione compiaciuta.

Anche se è mancata la voce rassicurante di Fabio Gaggioli a leggere il punteggio finale, non ha stupito se al momento della proclamazione con 110 con lode, su tanti occhi sono scese lacrime “blu”.

L’argomento trattato testimoniava da se il coinvolgimento emotivo e il livello di condivisione che si respira tra i membri della nostra piccola comunità . Chi per un motivo che per un altro, ha stabilito, in tanti anni di freqentazione, una relazione profonda con gli altri membri del gruppo. Ecco perchè la conclusione di un percorso così importante non è stato gratificante solo per Tiziana ma per tutti coloro che matedì 15 luglio hanno voluto essere presenti. Boato e standing ovation finale per la Laureata, con tanti scatti commemorativi che andranno ad arricchire l’album delle emozioni e poi baci, abbracci, fiori, risate, aperitivi…

E già  si parla della prossima laureanda che uscira dal vivaio di Eurogymnica: le candidate sono molte. Sotto a chi tocca!