SARA CELORIA NEL TEMPIO DELLE “FARFALLE”

SARA, SETTIMANA BIANCA A DESIO

Noemi Reale e il duo Bisio/Carelli si aggiudicano due bronzi

 

.

Bella soddisfazione per Sara Celoria e per tutta Eurogymnica Torino.

Sabato 17, presso il Palasport “Mario D’Agata” ad Arezzo, già  sede dell’ultima giornata del Campionato di Serie A di Ginnastica Ritmica, la ginnasta (classe 1996) punta di diamante del club subalpino, ha partecipato come unica torinese, insieme a Cecilia Re della Ginnastica Valentia di Valenza e Svetoslava Dimitrova della Lamarmora di Biella, alla seconda edizione del Torneo per Rappresentative regionali “Memorial Manola Rosi”. Il torneo intitolato alla compianta tecnica azzurra era riservato alle Rappresentative Regionali, composte da tre ginnaste, una Allieva (classe 1999- 2000), una Junior (1996, 1997 e 1998) e una Senior (1995 e precedenti).

Dopo i 6 esercizi individuali effettuati dalle tre ginnaste, la squadra piemontese si è classificata al quarto posto, come lo scorso anno, davanti all’Abruzzo. Vittoria per la Lombardia.

A conclusione della manifestazione, organizzata dalla Ginnastica F. Petrarca 1877, si è tenuto un gran galà  con partecipazione della squadra Nazionale di Ginnastica Ritmica, le Farfalle iridate di Emanuela Maccarani.

Profetico abbinamento visto che solo pochi giorni dopo è stata recapitata nella sede di Via Viriglio 36 la convocazione di Sara per l’allenamento di valutazione e controllo che la Direttrice Tecnica Nazionale prof.ssa Marina Piazza ha programmato dal 2 al 5 di gennaio con le ginnaste appartenenti al Gruppo Seniores.

Il raduno avrà  luogo presso la sede addestrativa dove si allena la Squadra Azzurra tre volte campione del mondo e l’allenamento sarà  condotto niente meno che Emanuela Maccarani coach della nazionale e il suo staff.

Una bella gratificazione per l’Airone Blu e per lo staff che la segue, che conferma le potenzialità  della ginnasta e il lavoro svolto fino ad ora.

Sul fronte competizioni invece continua a colpire Noemi Reale che a Chivasso ha conquistato un bronzo di Categoria tra le Junior I Fascia nonostante una perdita finale alla palla e anche un bel quarto posto di Francesca Sodano nella categoria superiore.

Da segnalare anche il rientro in pedana di Annika Sereno dopo l’infortunio della scorsa estate.

A Santhià  invece, al Ritmo Day, tra le 391 atlete iscritte vanno sul terzo gradino del podio Alessia Bisio e Ilaria Carelli alle quali sfugge l’oro per un’inezia in un testa a testa con le squadre della Cuneoginnastica. Quarto posto ancora per una coppia targata EG Noemi Coppola e Liliana Tarallo

Bene anche la debuttante squadretta giunta quinta e composta da Maia Mazzucco, Michelle Carpanzano, Maria Ruggiero, Francesca Bavuso, Virginia Cavassa, Kristy Caruccio e Milena Gulinelli.