III TORNEO INTERNAZIONALE PER CLUB 2013

Eleonora e Selene “Ori Internazionali”

GRANDE SUCCESSO PER EG E PER LE EGIRLS

Oro anche per la Giovanile

Le stelle blu di EG hanno brillato anche in questa terza edizione del Torneo Internazionale per club.

L’universo di Eurogymnica di anno in anno si espande e spinge le esploratrici della ritmica nostrana verso nuovi e sempre più affascinanti mondi da scoprire; ma attira anche verso il pianeta EG un crescente numero di incuriositi ritminauti.

Sette nazioni presenti: Estonia – Bosnia, Inghileterra – Svizzera – Slovenia – Croazia – Italia con centinaia e centinaia di ginnaste nell’arco dei due giorni di gara.

Davvero significativa la presenza di ginnaste straniere che hanno impreziosito e dato colore alla manifestazione che quest’anno ha dovuto prevedere una competizione di qualificazione svoltasi a marzo, il giorno successivo al bilaterale Italia – Svizzera, proprio per limitare le tante richieste di partecipazione.
Numeroso, internazionale e variegato il pubblico festante sugli spalti del Moncrivello salutato dall’Assessore allo sport della Città di Torino, l’ing. Stefano Gallo e dal Coordinatore settore sport della VI Circoscrizione, sig. Tony Ledda, intervenuti durante la cerimonia di apertura.

EG conquista due ori individuali, il primo con la solita Eleonora Ressia (24,050) nella categoria anno 2001, cimentatasi alle clavette e al nastro e terminata davanti a Nicole Piredda (23,750) Nervianese e Federica Malamisura (21,850) Moderna Legnano).

Per lei un’annata già da ricordare, con il titolo regionale conquistato vincendo tutte le prove e il settimo posto alle finali nazionali di Categoria, oltre alla finale nazionale di Serie C.

Il secondo oro con la chivassese Selene Osti (25,150), impegnata tra le nate nel 1988 e scesa in pedana con clavette e palla, capace di sbaragliare la concorrenza grazie alla determinazione e alla continuità che contraddistingue ormai tutte le sue prestazioni.
Un terzo oro arriva poi nell’esercizio di Insieme Giovanile (12,100), nel trofeo Città di Torino, con la squadra laureatasi recentemente campione piemontese, composta ancora dalle onnipresenti Selene Osti e Eleonora Ressia e da Alessia Zacchè, Annika Sereno e dalla sorpresa Virginia Thellung, degna sostituta di Francesca Sodano infortunata.

Risultato incoraggiante, di ottimo auspicio per i nazionali di Insieme che si terranno il 9 giugno ad Arezzo.

Due argenti individuali sono arrivati grazie a Camilla Cagnetti (19,900) tra le nate nel 2002 alle spalle di Greta Riccardi (21,100) della Ginn. Pavese e davanti a Greta Bertonati 19,850 della Cames e alla biellese targata Eurogymnica Rebecca Di Siena (25,700), dietro all’interessante slovena Jermen Aja (28,400) del KRG Lubiana ma davanti a Camilla Bertolazzi (25,050) della Coccinella.

Argento di Squadra per le nostre portacolori nell’Insieme Open (11,750) con Ilaria Billò, Silvia Marchese, Daniela Bertolino, Allegra Cutrona e Giorgia Bello, (in prestito dalla Concordia di Chivasso) affezionate al metallo bianco già conquistato a Biella 15 giorni fa e che al Moncrivello sfugge per uno 0,05 a favore delle ginnaste della Pontevecchio Bologna (11,800). Terze per lo stesso scarto (11,700) le nervianesi di Letizia Barzacca.

Due i bronzi: con Gaia Garoffolo (20,100) tra le giovanissime anno 2003-2004 alle spalle di Aurora Donato (21,200) dell’Olimpia Senago e di Evelin Naptal (20,950), estone della GC Janica Tallinn; con Martina Impallaria (24,050) tra le nate nel 1998, che va a comporre una gradita doppietta da podio tra i  1998 raggiungendo come detto Selene Osti e tra le quali si infila Karmen Petan (25,100), slovena del KRG Darodni don Liubljana.

Infine seconde e terze le nostre due squadre di Serie C al CL, parse meno determinate del solito.

Grandi apprezzamenti per l’organizzazione da parte soprattutto dei club stranieri, per l’accoglienza amichevole, tutta italiana, riservata dallo staff di EG e dall’Onda Blu a tutte le ospiti e delegazioni e per l’organizzazione dei tre giorni, senza intoppi di sorta nè spiacevoli sorprese.

Tutte ragioni valide per stimolare la voglia di fare dei volontari di EG e per far prevedere fin d’ora una sicura quarta edizione del torneo nel 2014.

Le classifiche cliccando qui 3 TORNEO INTERNAZIONALE CLUB