SERIE B 2013: EG SECONDA IN REGIONE

Eurogymnica vice campionessa regionale di Serie B

Sara vola con le Farfalle davanti a 5000 spettatori e sabato prossimo la Serie A approda a Torino.

E’ stato assegnato ieri a Valenza il titolo regionale di Serie B 2013.

La vittoria è andata alla Ginnastica La Marmora di Biella con 72,65 pt davanti all’Eurogymnica che schierava addirittura due formazioni, entrambe competitive.
La prima di queste, della quale hanno fatto parte Letizia Alberti, Silvia Marchese, Cristiana Berruti, Giada Lideo, Martina Impallaria, guadagna dunque la seconda posizione in virtù del punteggio (70,30) ottenuto 15 giorni fa a Biella e strappa senza grandi difficoltà il biglietto per partecipare alla fase interregionale del campionato.
A causa di una serie di infortuni occorsi in settimana, che non hanno permesso alle tecniche della società subalpina di assemblare una formazione sufficiente neppure a scendere in pedana, è stata così la seconda squadra a prendersi in carico l’onere e l’onore di rappresentare i colori di EG in questa seconda prova.

Non è difficile trovare le giuste motivazioni nello sport, partendo anche solo dal desiderio di superare i propri limiti, così le EGirls messe in pedana e stimolate proprio da questo desiderio, hanno divertito i numerosi tifosi arrivati a Valenza da Torino e Candelo, andandosi a piazzare al quinto posto.

Del giovane sestetto sceso in campo hanno particolarmente impressionato Alessia Zacchè alla fune e Ilaria Billò al cerchio.

Alessia, con un grintoso esercizio (11,50), ha fatto registrare il secondo miglior punteggio tra le funi a conferma della già ottima performance della precedente tappa del campionato e della crescita personale.
Ilaria, terza nella virtuale classifica di specialità col cerchio (10,75), si è lasciata alle spalle molte accreditate avversarie che l’avevano preceduta nella competizione di 15 giorni prima, nonostante un errore proprio in apertura di esercizio al netto del quale avrebbe potuto ulteriormente incrementare il punteggio.

Ancora un piccolo passo nella maturazione di Giulia Beltramo, 10,35 al corpo libero e colpo di reni di quasi 1,5 pt per Virginia Thellung al nastro (10,30), grazie alla cura ricostituente alla quale lo staff tecnico l’ha sottoposta in queste ultime settimane e che la dotata ginnasta torinese pare aver ben digerito.
A chiudere la rotazione, chiaro scuro per Anna Pellegrini alla palla (9,95) tradita tra l’altro dal body che ha trattenuto l’attrezzo durante un rotolamento e per Alice Vezzù con le clavette (7,90), vittima di perdite importanti che l’hanno penalizzata di oltre tre punti dopo l’esordio sfavillante di Biella.

Come detto, non è difficile trovare stimoli nello sport e queste due interessanti ginnaste, alle quali non manca certo il carattere, sapranno trovarne e rifarsi già a partire dalle prossime sfide.

Per concludere la cronaca, ricordiamo con piacere che sul podio regionale è salita anche Noemi Reale, ginnasta di EG in prestito all’Augusta Praetoria e allenata da Monica Olivero, mentre Allegra Cutrona in prestito alla Concordia di Chivasso ha dato il suo contributo alla squadra della Presidente Zenti al passaggio agli interregionali.

In virtù del regolamento, le allenatrici hanno ora la facoltà di mescolare carte e ginnaste delle due formazioni per creare la squadra, una sola, più competitiva possibile, in modo da affrontare la fase interregionale nel migliore dei modi, scegliendo fra quelle atlete non ancora schierate in Serie A.
A proposito di Serie A: tra soli 6 giorni le EuroGymnaste affronteranno la terza prova dell’impegnativo Campionato edizione 2013 che si terrà al Ruffini di Torino alle 16:00; uno svincolo cruciale per la salvezza e la permanenza tra le “regine” della ritmica italiana.

In squadra la perla di Sofia, Silviya Miteva straniera di livello mondiale e la Farfalla azzurra di EG Sara Celoria che sabato sera ha partecipato insieme alle compagne della Nazionale Italiana di Emanuela Maccarani al Gran Prix di ginnastica, tenutosi a Modena davanti a 5000 persone, con quasi due ore di diretta su Raisport1.

La chiamata al cuore della tifoseria di EG, l’Onda Blu, a sostegno delle stelline biancoblu è inevitabile…

La classifica di Serie B Regionale 2013