ARIANNA E ALESSIA ORO AL TORNEO ALLIEVE, BENE LE RAPPRESENTATIVE DI A E B

Ripresa ufficialmente la stagione agonistica

ARIANNA E ALESSIA SUBITO D’ORO

Le rappresentative di A al primo e secondo posto

Riprese ufficialmente le attività agonistiche, arrivano di pari passo i primi allori per Eurogymnica.

Nella I Prova del Campionato Regionale Allieve, che coincide con la riapertura della stagione 2014 dopo la lunga (forse troppo) pausa estiva, due giovani EGirls si sono messe in evidenza sul parterre del PalaPajetta di Biella andandosi ad aggiudicare i due primi ori in palio.

EG vince entrambe le categorie; la I Fascia con Arianna Larice da Ponderano, capace di strappare la vittoria sul filo di lana (18,700) davanti a Carola Giacobina (18,100) della Polisportiva Carignano e ad Aurora Morelli più distaccata (17,650) della Cusio Ginnastica.

Arianna ha fatto comunque registrare il miglior punteggio nei due attrezzi portati in gara (Cerchio 9,250 e Clavette 9,450), unica tra le 32 ginnaste in gara a rinunciare al Corpo Libero.

Nella II Fascia invece il risultato non è mai stato messo in discussione visto che Alessia Tucci ha divorato tutto ciò che poteva dominando su entrambi gli attrezzi.

10,650 al Cerchio nonostante qualche imperfezione e un sonoro 13,000 netto alla Palla. Totale 23,650 con oltre 4,00 punti di distacco dalla seconda classificata.

A completare il podio a rendere ancora più piacevole la giornata ancora un’EGirl, Elena Iapadre, terza con 19,150. Tra le due nostre portacolori Agnese Coppi (19,350) della Concordia di Chivasso.

La seconda prova del campionato, che sarà disputata proprio a Torino presso il Palasport Moncrivello, sotto l’organizzazione dell’Onda Blu di EG, si terrà il 14 dicembre. Un lasso di tempo durante il quale le avversarie avranno la possibilità di mettere a punto gli esercizi e correggere le sbavature. Per questo motivo i titoli regionali non si possono certamente ritenere già assegnati e ci sarà da lottare per mantenere il primato.

Viste però la determinazione e la fame agonistica dimostrate domenica scorsa dalle nostre beniamine, siamo sicuri che come sempre ce la si potrà giocare.

Altre indicazioni confortanti arrivano dalle prestazioni fornite dalle rappresentative biancoblu che si sono cimentate nella gara speciale di Serie A e Serie B, voluta dal Comitato Piemonte e Valle d’Aosta per verificare lo stato di preparazione dei programmi da mettere in pedana a partire da sabato prossimo a Prato, in occasione della I Prova del Campionato di Serie A.

Entrambe le formazioni di A messe in campo dal nostro staff tecnico hanno ben impressionato, piazzandosi al primo e al secondo posto della speciale classifica e divertendo il pubblico presente.

Campionato senza pronostico come ogni anno, quello di A2 ancor più che quello di A1, risulta indecifrabile alla vigilia e per questo ancor più stressante. Le quattro prove risultano poche per recuperare in caso di errori ed occorre dunque riuscire a far punti fin dalla prima uscita.

Anche nella gara riservata alle squadre di Serie B, Eurogymnica ha divertito salendo sul terzo gradino del podio dietro alla Valentia che si pone come candidata ad una risalita in A quanto più rapida possibile e alla La Marmora di Biella trascinata anche quest’anno dall’esperta Svetoslava Dimitrova.

In attesa delle Classifiche di Serie A e Serie B pubblichiamo quelle del Torneo Regionale Allieve.

I Prova Torneo Reg Allieve GR 2014