2017: ANNO NUOVO E TANTE NOVITA’

E’ iniziata una stagione di cambiamenti

2017: TRA NOVITA’ E COMPETIZIONI

Ma le EGirls saranno ancora protagoniste

Si è aperto da tre settimane, con l’elezione del Presidente della FGI Gherardo Tecchi, un nuovo quadriennio pieno di novità tecniche e politiche nel mondo della ginnastica ritmica nostrana.

Il calendario nazionale e le nuove suddivisioni delle competizioni in GOLD e SILVER stanno creando curiosità ma anche abbondante confusione tra gli addetti ai lavori, dirigenti e tecnici.
La speranza, ed in fondo anche la certezza, è che entro qualche mese la nebbia si diradi e che si possano ammirare i frutti di questa piccola rivoluzione della quale non tutti sono convinti ci fosse necessità.
Radicale il cambiamento per quanto riguarda il metodo di giudizio delle ginnaste, con l’abolizione delle fiches che apre la discussione a mille considerazioni, etiche e tecniche e non può non responsabilizzare ancor di più le giudici e chi le coordina, obbigate a conoscere il codice a mena dito per essere in grado di riconoscere al volo e senza l’aiuto di alcuna traccia il programma portato in pedana dalle atlete.

I primi esperimenti sembrano non aver creato particolari traumi ne discussioni, iniziando con il II Trofeo Elena Ghidetti, dedicato ad una grande amica di Eurogymnica Torino e allenatrice della Ginnastica Ligure Albenga prematuraente scomparsa.
Alla gara del 15 gennaio hanno partecipato come componenti della rappresentativa piemontese diverse EGirls: Virginia Mombellardo, Laura Golfarelli, Stefania Straniero, Gaia Garoffolo, Giada Albertone e Chiara Vicario, tutte in grado di dare un ottimo apporto alla causa.

Seconda tappa di avvicinamento il 21 gennaio, sabato scorso presso le Cupole di Torino per la Gara Speciale GOLD, con le varie suddivisioni per anni di nascita imposte dal regolamento con quattro livelli di Allieve e tre di Junior, dove le nostre stelline sono state subito protagoniste.
Oro e argento per Laura Golfarelli e Virginia Mombellardo tra le A2, bronzo per Maria Giulia Ronco tra le A3, oro per Giulia Manusia tra le A4, oro e argento per Gaia Garoffolo e Giulia Turolla tra le J2, oro per Francesca Poma tra le J3 e infine ancora oro per Alessia Leone tra le J1.

Alessia Leone, Gaia Garoffolo e Giulia Turolla.
Continua la tradizione e il patto di amicizia che lega Eurogymnica ad altre società di ginnastica piemontesi, all’insegna della quale le prime due EGirls, pur continuando ad allenarsi a Torino presso le strutture di HDemia e agli ordini della DT Tiziana Colognese e delle allenatrici Elisa Vaccaro e Sonia Landolina, affronteranno la stagione 2017 con la maglia della Rhythmic School di Candelo, diretta da Tatiana Shpilevaya.
Il duo di belle speranze andrà a completare e rafforzare la rosa del Presidente Vineis, impegnata ad affrontare un Campionato di Serie A2 come sempre impegnativo, con la speranza di riuscire, grazie a questa collaborazione già sperimentata in passato, a rappresentare degnamente un Piemonte che negli ultimi anni non ha certamente brillato, se non grazie a poche realtà.

Viaggio in direzione opposta per Giulia Turolla.
L’effervescente chierese si allena da tempo in HDemia e i miglioramenti evidenziati e confermati dalle belle prestazioni, hanno convinto la Zenith di Chieri della Presidente Irene Rossetti a dare un’opportunità di ulteriore crescita a Giulia, permettendole di gareggiare in EG per quest’anno.
Quindi: benvenuta nella nostra comunità a Giulia e alla sua allenatrice Monica Olivero!

Già nel vivo invece l’attività parallela a quella federale iniziata con la I Prova Regionale Universo Ritmica organizzata da Zenith Chieri ed ASC.
Scatenate le EGirls nella lunga gara del 15 gennaio al Moncrivello, che si portano a casa, tra competizioni di squadra e individuali, 12 ori – 5 argenti – 3 bronzi (la classifica con tutte le protagoniste in fondo a questo articolo).

Confermata invece l’organizzazione da parte di EG di alcune gare tra gennaio e marzo a partire con la Mini EGym Cup: Torino il 04 febbraio poi con l’EGymnicup del 25 febbraio per continuare il giorno successivo con la II Prova Campionato Regionale di Specialità GOLD junior e senior. Infine, il Campionato Regionale di Serie D il 05 marzo. Tutte gare che si terranno al Moncrivello.
Primo appuntamento in ordine cronologico che vedrà impegnate le nostre begnamine sarà invece la Gara Speciale Categoria e Specialità GOLD la prossima settimana a Chivasso, il 05 febbraio .

Gara Speciale Categoria Gold

I Universo Ritmica Reg. 2017