LUCREZIA SCALI PRESENTA IL SUO NUOVO LIBRO… CON EG!

LE PAROLE HANNO UN RITMO

Ieri 04 novembre 2017 a Torino, presso la Sala delle Colonne in Corso Vercelli 141, sede anche del Teatro Marchesa ed importante punto aggregativo e culturale del nostro territorio, si è svolta la presentazione dell’ultimo libro di Lucrezia Scali “L’amore mi chiede di te”.

La giovane scrittrice di Moncalieri ha pubblicato questa sua nuova opera per la casa editrice Newton & Compton dopo aver già dato alla luce altre tre creature: Te lo dico Sottovoce, Come ci frega l’amore e La distanza tra me e te.

E’ lei la prima autrice che Barbara Bandoli, istruttrice di Eurogymnica Torino e attualmente blogger molto attiva, ha voluto coinvolgere in una nuova forma di promozione e presentazione di un libro, più frizzante, più coinvolgente, sicuramente più emozionale di un classico incontro tra autori e pubblico.

“Le parole hanno un ritmo”

L’alternarsi di suoni e silenzi, l’alternarsi di parole e pause, dell’inchiostro e del bianco di una pagina, degli accenti… forse è il “ritmo” nella sua accezione più ampia ad essere il denominatore che ha accomunato tutti i protagonisti del pomeriggio letterario di ieri.

Non nuove a performance teatrali e di espressione corporea, le atlete di EG hanno interagito con Barbara e Lucrezia, con l’evidente desiderio di trasformare le brevi coreografie montate da Federica Vaccaro e Giusi Fasano in visioni, che commentavano le emozioni e i sentimenti che l’autrice ha voluto incidere sulle pagine del libro.

Il compito di realizzare quanto progettato sulla carta, giusto per restare in tema, è stato un onere e sicuramente un onore riservato a Francesca Caretto, Cora Cavallari, Beatrice Grimolizzi e Silvia Buriasco e a dire delle stesse interessate e di un pubblico ancora più numeroso di quanto si poteva ipotizzare, l’esperimento è perfettamente riuscito e non sono mancati i lucciconi, sbocciati senza preavviso o affiorati man mano.

A questo punto l’esperimento merita di non restare l’edizione zero e in cantiere ci sono già una serie di autori che hanno manifestato il desiderio di collaborare; tra loro si attende anche qualche rappresentante di quello che fu ai tempi il “sesso forte”, ad interrempere il consueto dominio femminile che governa il mondo di EG.

Una nuova formula dunque per avvicinare alla lettura, per far conoscere giovani o già affermati autori e creare interazione tra i tanti talenti di cui il nostro territorio brulica, il tutto reso possibile anche grazie alla disponibilità e all’incoraggiamento dell’amministrazione della Circoscrizione 6, patrocinante dell’evento.

Per conoscere meglio Lucrezia clicca qui www.lucreziascali.it

Per conoscere meglio Barbara e il suo blog clicca qui https: www.facebook.com/desperatebookswife